Caffè in cialde compostabili: cosa sono e come riutilizzarle a casa.

Caffè in cialde compostabili: cosa sono e come riutilizzarle a casa.

Con l’avvio della produzione delle proprie cialde compostabili, cioè totalmente biodegradabili, Caffè Cannizzaro ha iniziato lo scorso giugno una riconversione totale della propria linea di produzione, con il fine di ridurre sia i propri consumi energetici sia di proporre ai propri clienti dei prodotti rispettosi dell’ambiente. Il piano è ambizioso, ma renderà possibile, entro la fine del prossimo biennio, la riduzione di circa il 50% nell’impiego di plastiche per il confezionamento dei prodotti e del packaging per il trasporto.

“Negli ultimi anni, il crescente impiego domestico di cialde monodose ci ha imposto delle riflessioni di carattere ambientale”, afferma P. Giovinazzo, titolare della Cannizzaro Caffè che continua: “Proprio per questo abbiamo deciso di attivarci per ridurre i costi energetici aziendali ed eliminare, laddove possibile, l’impiego di plastica. Da questa esigenza sono nate le nostre cialde compostabili biodegradabili”.

Cosa sono le cialde biodegradabili

Caffè Cannizzaro - cialda Decaffeinato

Con il termine “cialda compostabile” si definisce quel prodotto monodose che, a seguito del suo utilizzo per la produzione di un espresso, avvia un naturale processo di degradazione. In altre parole quel prodotto si trasforma naturalmente per diventare compost, utilizzabile per concimare e fertilizzare il terreno, per esempio.

Le Cialde compostabili di Caffè Cannizzaro possono, quindi, essere eliminate in modo differenziato con la raccolta domestica di materiale organico o essere riutilizzate in giardino per allontanare le lumache, ma anche per fertilizzare piccole piante in vaso e non solo.

Le nostre cialde compostabili si degradano in meno di 3 mesi in modo totale, senza lasciare alcuna traccia in ambiente. I materiali che abbiamo scelto di usare per il confezionamento del prodotto, infatti, sono assolutamente innnovativi e altamente performanti in termini di compostabilità: si tratta di un fil di carta reciclata ad alta densità che permette di estrarre un ottimo espresso, senza alterare in alcun modo le caratteristiche organolettiche del nostro espresso, e al contempo di avviare a fine ciclo un processo di degradazione totale del prodotto.

Grazie al loro nullo impatto ambientale e la possibilità di riutilizzare totalmente un prodotto dapprima eliminato con l’indifferenziata, le nostre cialde sono la soluzione a chi ha scelto di non rinunciare ad un buon caffè, alla praticità del monodose e possiede una particolare attenzione per l’ambiente.

Come riutilizzare in giardino le cialde compostabili di caffè

Le cialde compostabili sono adatte per concimare il terreno di quelle piante che amano i terreni acidi: rose, azalee, rododendro, sempreverdi e le camelie gradiranno molto la presenza di una cialda di caffè posta direttamente nel terreno o dentro al vaso che le contiene. La presenza del caffè inacidirà la terra, aiutando queste piante dal terreno maggior nutrimento, favorendone la fioritura.

Utilizzabili anche per arricchire il compost organico, le cialde compostabili di Caffè Cannizzaro sono ricche in potassio, fosforo, rame e magnesio; queste sostanze rilasceranno nel compost ingenti quantità di azoto che faciliterà la prolificazione di batteri e, quindi, la decomposizione del materiale organico. Inserite in un cassone per il compostaggio all’aperto o nella vostra compostiera noterete una sensibile riduzione dei tempi di compostaggio. 

Se avete passione per la coltivazione domestica dei funghi, vi suggeriamo di inserire qualche cialda all’interno delle balle utilizzate per questa attività: i funghi gradiranno molto la presenza del caffè e cresceranno in modo vigoroso.

Scopri le nostre cialde compostabili

Vai al nostro shop > caffè in cialde

Le cialde biodegradabili di caffè come integratore alimentare

Come abbiamo già detto, le cialde compostabili NON sono un rifiuto inorganico. Esse non servono solo per gli usi descritti sopra, ma sono anche una vera e propria miniera di antiossidanti. Maria Paz de Peña, docente di Nutrizione e Scienze degli Alimenti dell’Università di Navarra, ha rivelato uno studio condotto recentemente secondo il quale i fondi di caffè, quindi anche il contenuto delle nostre cialde compostabili, sono una risorsa preziosa per la produzione di integratori alimentari.

La ricercatrice e il suo team hanno dimostrato che “(…) I fondi di caffè che rimangono nel filtro e nelle cialde monodose hanno la stessa quantità di antiossidanti del caffè in grani stesso“. Lo studio, inoltre, ha aggiunto che proprio nelle cialde si assiste ad un elevatissima concentrazione di antiossidanti.

In conclusione, quindi, possiamo sostenere con certezza che le cialde compostabili monodose di Caffè Cannizzaro non solo un comodo metodo per l’estrazione domestica del caffè, ma si costituiscono anche quale materiale organico prezioso per alimentare in modo sano il ciclo della vita.

Scopri anche gli altri prodotti Cannizzaro

Vail al nostro shop > coffee shop